WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


La vera scommessa - Fernando Nappo


Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
Fernando Nappo



Registrato: 09-05-2003 00:00
Messaggi: 2690

MessaggioInviato: Lun 12 Set 2011 12:23    Oggetto: La vera scommessa - Fernando Nappo Cita

La vera scommessa - Fernando Nappo

La voce dall'altoparlante sovrasta il brusio della folla nella sala scommesse: - LE NUOVE QUOTAZIONI PER L'EVENTO FINALE SONO LE SEGUENTI: TERREMOTO 2 A 1, DISASTRO NUCLEARE 4 A 1, TSUNAMI...
Una fiumana di gente si precipita verso gli sportelli; come un gruppo di squali che si contendono una preda, si accalcano e si spingono nel tentativo di piazzare la propria giocata. Nessuno rispetta nessuno. Ognuno per sé e Dio chissà dov’è.
E’ uno spettacolo indecente, ma non inusuale di questi tempi; mi ci sono ritrovato anch’io, in un paio di occasioni, alla ricerca di cibo o vestiti. Ma questo....
Torno a concentrarmi sull’unico monitor ancora in funzione; ci siamo fermati qui, mia moglie e io, per far riposare i bambini, ma, soprattutto, per trovare informazioni che ci aiutino a decidere se e come continuare a muoverci.
Top
Profilo Messaggio privato
Bacardi



Registrato: 31-12-2010 12:39
Messaggi: 1252
Località: Milano

MessaggioInviato: Lun 12 Set 2011 12:41    Oggetto: Cita

carino, ma le quotazioni le avrei scritte senza maiuscolo e in corsivo come scorrono sui tabelloni delle sale scommesse. quello dello tsunami però l'avrei evitata perché è sempre dovuto a un terremoto, ma non sapendo se l'evento è per una fine totale o parziale di un singolo posto - chessò, magari la California e il suo Big One - attendo di leggerlo tutto.
intanto mi hai incuriosito e divertito.
_________________
Dai il frustino al cavallo e quello smette di nitrire.
BB
Trattami da re e sarai regina (l'ho detto a mia moglie e ha funzionato) BB
Top
Profilo Messaggio privato
jpaulverlain



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 12552
Località: Palazzolo ACREIDE-RAGUSA

MessaggioInviato: Lun 12 Set 2011 12:58    Oggetto: Cita

Davvero gustoso. Ma da dove escono certe idee?! Certo che il bello di questo forum è tutto lì: gente con idee incredibili
_________________
Salvo Andrea Figura
"Asparago siculo" Giallo24-Mondadori. gen. 2013.
"La neve di Piazza del Campo" Mondadori 3077 2013..
"La Terra, il Cielo e il Costato" History Crime 2014
"La pulce e il cappio" Hist-crime 2015
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
Salvatore Stefanelli



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 9442
Località: Napoli

MessaggioInviato: Lun 12 Set 2011 13:01    Oggetto: Cita

Concordo con chi mi ha preceduto.
_________________
Tace la notte, piena di parole, al vento gelido del nord. Le stelle vibrano nel buio e l'anima non sembra più così sola. Ti parlo, Vuoto, perché tu possa riempirti d'amore.

Vorrei camminare per il mondo, nudo, e sentirmi vestito di Creato.
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Fernando Nappo



Registrato: 09-05-2003 00:00
Messaggi: 2690

MessaggioInviato: Lun 12 Set 2011 14:24    Oggetto: Cita

Bacardi ha scritto:
carino, ma le quotazioni le avrei scritte senza maiuscolo e in corsivo come scorrono sui tabelloni delle sale scommesse. quello dello tsunami però l'avrei evitata perché è sempre dovuto a un terremoto, ma non sapendo se l'evento è per una fine totale o parziale di un singolo posto - chessò, magari la California e il suo Big One - attendo di leggerlo tutto.
intanto mi hai incuriosito e divertito.

@Bacardi: quando si dice 'scrivi di quello che sai'. Non sono mai stato in una sala scommesse, e questa ne è la prova. Nelle intenzioni il maiuscolo dovrebbe rendere l'idea della voce alta, un po' come su internet.
L'evento finale: non si sa se è quello del pianeta o quello del luogo dove si svolge l'azione. Nel racconto non specifico nulla, nè chi, nè dove, forse perché, figurarsi quando.
Anzi, ora che ci penso: il racconto si svolge in un luogo dove sui tabelloni delle sale scommesse scrivono tutto in maiuscolo, ahahah. Ehm, scusa; non ho resistito.

@jpaulverlain: hai proprio ragione. Escluso il mio, ogni scarrafone eccetera eccetera, ho trovato alcune idee strepitose.

@salvatore stefanelli: grazie mille.
Top
Profilo Messaggio privato
Subhaga Gaetano Failla



Registrato: 27-07-2009 17:21
Messaggi: 806

MessaggioInviato: Lun 12 Set 2011 20:23    Oggetto: Cita

Un bel brano, fresco e spumeggiante. Mi sembra di essere con Bukowski - il grande Bukowski, nonostante i suoi esangui detrattori - alle scommesse delle corse dei cavalli.
Top
Profilo Messaggio privato
giabbo



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 494
Località: Lucca

MessaggioInviato: Lun 12 Set 2011 22:56    Oggetto: Cita

Guarda coincidenza, proprio oggi parlavo con un collega che mi voleva convincere a fare un account su Betclic! Mi piace "ognuno per sé e Dio chissà dov'e"!
Top
Profilo Messaggio privato
Fernando Nappo



Registrato: 09-05-2003 00:00
Messaggi: 2690

MessaggioInviato: Mar 13 Set 2011 09:12    Oggetto: Cita

Grazie a tutti.
Top
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a 365 RACCONTI SULLA FINE DEL MONDO Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum