WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


Esordisce la Romance Magazine


Vai a pagina Precedente  1, 2
Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
Lady Akasha



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 212
Località: Modena

MessaggioInviato: Gio 24 Feb 2011 11:15    Oggetto: Cita

paolino66 ha scritto:
Redazione WMI ha scritto:
E non ci sono preclusioni per i maschietti, perché dovrebbero?

Quello del romance sembra (almeno a uno sguardo superficiale) un mondo di scrittrici che si rivolgono a lettrici. E' proprio così?

Ricordo male, o lo stesso Franco, quando si cimentò in questo genere, utilizzò uno pseudonimo femminile?

Poiché mi sono abbonato, sono davvero curioso di leggere i racconti romance scritti da uomini, se ve ne saranno, e cercare di capire quali differenze vi sono con i racconti delle donne. C'è sicuramente da imparare.

Paolo


Nicholas Sparks è un uomo...anche se non è specificatamente romance...comunque scrive storie d'amore.

Per quanto ne sappia, anche gli uomini li leggono, però non lo dicono perchè si vergognano...posso assicurarti che ci sono autrici che scrivono in maniera così diretta e coinvolgente che anche un uomo può trovarlo interessante...ti consiglio due titoli:
- Vieni da Me
- Fuoco nel Fuoco
Christine Feehan

Sono contemporanei, pieni di azioni, armi, esperimenti genetici, manipolazioni mentali, combattimenti e sesso... Twisted Evil Twisted Evil

Il genere è Paranormal Romance. In quanto ci sono componenti paranormali...ma l'happy end è di rigore.
_________________
Top
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
ringstorm



Registrato: 13-08-2007 14:30
Messaggi: 839
Località: siano, salerno

MessaggioInviato: Dom 10 Apr 2011 12:29    Oggetto: Cita

Buondì!
Vorrei sapere se c'è un "limite" d'ambientazione (es. urban, moderno, storico) o di genere (fantasy, "realistico") e se è prediletto il lieto fine.
Ciauz. Very Happy
_________________
Io li sentii urlare in una notte strappata al sonno, nella mia mente di maree e luna piena... I sogni, Promesse degli uomini.

Era brilligo e gli unsci tovi
Girondavano sulla rava,
Eran birbizzi i Borogovi
E il momo ratso ultragrattava.
Top
Profilo Messaggio privato MSN Messenger
Redazione WMI
Site Admin


Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 5317

MessaggioInviato: Dom 10 Apr 2011 19:49    Oggetto: Cita

ringstorm ha scritto:
Buondì!
Vorrei sapere se c'è un "limite" d'ambientazione (es. urban, moderno, storico) o di genere (fantasy, "realistico") e se è prediletto il lieto fine.
Ciauz. Very Happy


Attenzione, non ci si improvvisa, quando si scrive romance. Già chiedere se il lieto fine sia "prediletto", implica non conoscere praticamente la regola fondamentale del romance: l'happy end è obbligatorio.
_________________
Redazione WMI
www.writersmagazine.it
racconti@delosdigital.it
Top
Profilo Messaggio privato
ringstorm



Registrato: 13-08-2007 14:30
Messaggi: 839
Località: siano, salerno

MessaggioInviato: Dom 10 Apr 2011 21:05    Oggetto: Cita

Redazione WMI ha scritto:
ringstorm ha scritto:
Buondì!
Vorrei sapere se c'è un "limite" d'ambientazione (es. urban, moderno, storico) o di genere (fantasy, "realistico") e se è prediletto il lieto fine.
Ciauz. Very Happy


Attenzione, non ci si improvvisa, quando si scrive romance. Già chiedere se il lieto fine sia "prediletto", implica non conoscere praticamente la regola fondamentale del romance: l'happy end è obbligatorio.


infatti io sono una neofita del genere, e nemmeno una sua grande appassionata. però ho letto qualcosina, sono curiosa... dunque, quelle storie d'amore che finiscono male come vengono definite? e se hanno atmosfere un po' dark, goth o semplicemente cupe e drammatiche?

grazie dell'attenzione. Very Happy
_________________
Io li sentii urlare in una notte strappata al sonno, nella mia mente di maree e luna piena... I sogni, Promesse degli uomini.

Era brilligo e gli unsci tovi
Girondavano sulla rava,
Eran birbizzi i Borogovi
E il momo ratso ultragrattava.
Top
Profilo Messaggio privato MSN Messenger
Redazione WMI
Site Admin


Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 5317

MessaggioInviato: Lun 11 Apr 2011 12:12    Oggetto: Cita

ringstorm ha scritto:
Redazione WMI ha scritto:
ringstorm ha scritto:
Buondì!
Vorrei sapere se c'è un "limite" d'ambientazione (es. urban, moderno, storico) o di genere (fantasy, "realistico") e se è prediletto il lieto fine.
Ciauz. Very Happy


Attenzione, non ci si improvvisa, quando si scrive romance. Già chiedere se il lieto fine sia "prediletto", implica non conoscere praticamente la regola fondamentale del romance: l'happy end è obbligatorio.


infatti io sono una neofita del genere, e nemmeno una sua grande appassionata. però ho letto qualcosina, sono curiosa... dunque, quelle storie d'amore che finiscono male come vengono definite? e se hanno atmosfere un po' dark, goth o semplicemente cupe e drammatiche?

grazie dell'attenzione. Very Happy


Scrivi in redazione alla RM, per avere risposta, fai prima: lettere@romancemagazine.it
_________________
Redazione WMI
www.writersmagazine.it
racconti@delosdigital.it
Top
Profilo Messaggio privato
hornblower



Registrato: 09-12-2005 14:19
Messaggi: 218

MessaggioInviato: Lun 11 Apr 2011 12:30    Oggetto: Cita

ringstorm ha scritto:
Redazione WMI ha scritto:
ringstorm ha scritto:
Buondì!
Vorrei sapere se c'è un "limite" d'ambientazione (es. urban, moderno, storico) o di genere (fantasy, "realistico") e se è prediletto il lieto fine.
Ciauz. Very Happy


Attenzione, non ci si improvvisa, quando si scrive romance. Già chiedere se il lieto fine sia "prediletto", implica non conoscere praticamente la regola fondamentale del romance: l'happy end è obbligatorio.


infatti io sono una neofita del genere, e nemmeno una sua grande appassionata. però ho letto qualcosina, sono curiosa... dunque, quelle storie d'amore che finiscono male come vengono definite? e se hanno atmosfere un po' dark, goth o semplicemente cupe e drammatiche?
Very Happy

Ciao,
C'è un bell'articolo sul numero 0 della RM che tratta il tuo quesito.
Se non ho capito male il lieto fine è imprescindibile, aldilà dell'ambientazione.
Questa serve solo a classificare in un sottogenere il testo che se coinvolge vampiri, streghe e via dicendo gli da una collocazionie un po' più specifica.
Virgilio
Top
Profilo Messaggio privato
Gomjabbar



Registrato: 17-06-2005 12:12
Messaggi: 582

MessaggioInviato: Lun 11 Apr 2011 12:45    Oggetto: Cita

Arrivata oggi la Romance magazine....la sto sfogliando e devo dire che mi piace già Very Happy ..ma vista l'origine non si potevano avere dubbi Very Happy
_________________
Legge di Ulmann
Quando la stupidità è una spiegazione sufficente, è inutile cercarne altre.

http://cappelloabombetta.blogspot.com/
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
ringstorm



Registrato: 13-08-2007 14:30
Messaggi: 839
Località: siano, salerno

MessaggioInviato: Lun 11 Apr 2011 15:55    Oggetto: Cita

Redazione WMI ha scritto:
ringstorm ha scritto:
Redazione WMI ha scritto:
ringstorm ha scritto:
Buondì!
Vorrei sapere se c'è un "limite" d'ambientazione (es. urban, moderno, storico) o di genere (fantasy, "realistico") e se è prediletto il lieto fine.
Ciauz. Very Happy


Attenzione, non ci si improvvisa, quando si scrive romance. Già chiedere se il lieto fine sia "prediletto", implica non conoscere praticamente la regola fondamentale del romance: l'happy end è obbligatorio.


infatti io sono una neofita del genere, e nemmeno una sua grande appassionata. però ho letto qualcosina, sono curiosa... dunque, quelle storie d'amore che finiscono male come vengono definite? e se hanno atmosfere un po' dark, goth o semplicemente cupe e drammatiche?

grazie dell'attenzione. Very Happy


Scrivi in redazione alla RM, per avere risposta, fai prima: lettere@romancemagazine.it


grazie del link. lo farò. Smile
_________________
Io li sentii urlare in una notte strappata al sonno, nella mia mente di maree e luna piena... I sogni, Promesse degli uomini.

Era brilligo e gli unsci tovi
Girondavano sulla rava,
Eran birbizzi i Borogovi
E il momo ratso ultragrattava.
Top
Profilo Messaggio privato MSN Messenger
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a ARRIVA LA ROMANCE MAGAZINE Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2
Pagina 2 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum