WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


L'uomo del domani - Max Vittoriani


Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
Demonio



Registrato: 26-03-2005 11:37
Messaggi: 316

MessaggioInviato: Mar 22 Feb 2011 18:11    Oggetto: L'uomo del domani - Max Vittoriani Cita

L'uomo del domani.
Di Max Vittoriani

-Io sono te.
Lo disse con molta disinvoltura. D'altronde, a osservarlo, lui poteva essere me. Stessi occhi, stessi capelli, con quel taglio che portava tutti i capelli a ripiegarsi verso un lato. Stessa corporatura.
- Ho un gemello? - Replicai meccanicamente.
- No. Io sono te. Sono solo più vecchio di cento anni.
- Non è possibile.
Ma tutto era successo sul serio. Io stavo guardando il mio "Io" futuristico e questo voleva dire solo una cosa, che ce l'avevo fatta.
Mi voltai a osservare la centrifuga spazio-tempo coi pistoni ancora caldi per il recente uso. L'avevo visto uscire dal buco nero eppure ancora nutrivo dei dubbi. Non rimaneva che verificare.
_________________
Il Signore che rifugge dalla plebe è biasimabile esattamente come il vile che si nasconde dal nemico per paura della sconfitta.
W.Goethe.
Top
Profilo Messaggio privato
Demonio



Registrato: 26-03-2005 11:37
Messaggi: 316

MessaggioInviato: Mar 22 Feb 2011 18:15    Oggetto: Cita

Davvaro difficile trovare un'idea per un racconto ed espletarla in maniera coerente e completa in solo 2500 battute. Incrociamo le dita.
_________________
Il Signore che rifugge dalla plebe è biasimabile esattamente come il vile che si nasconde dal nemico per paura della sconfitta.
W.Goethe.
Top
Profilo Messaggio privato
Roberto Scarcali



Registrato: 24-09-2010 23:23
Messaggi: 1935
Località: Cernusco sul Naviglio (MI)

MessaggioInviato: Mar 22 Feb 2011 18:17    Oggetto: Re: L'uomo del domani - Max Vittoriani Cita

L'idea è interessante solo che la reazione mi sembra poco convincente.
Provo a spiegarmi:
se mi trovassi davanti uno come mi dicesse che è me, difficilmente replicherei meccanicamente <<Ho un gemello?>>

Comunque in bocca al lupo!

P.S.
Dovresti metter a posto i caratteri accentati per consentire una migliore lettura.

P.S.2
Demonio è il tuo nick oppure il tuo nome?
Perché se fosse il tuo nome... ritiro tutto, ma proprio tutto tutto!
Top
Profilo Messaggio privato
Salvatore Stefanelli



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 9442
Località: Napoli

MessaggioInviato: Mar 22 Feb 2011 18:45    Oggetto: Cita

La macchina del tempo? Mi ci porti a fare un giro un giorno? Avrei un paio di epoche da visiare...
_________________
Tace la notte, piena di parole, al vento gelido del nord. Le stelle vibrano nel buio e l'anima non sembra più così sola. Ti parlo, Vuoto, perché tu possa riempirti d'amore.

Vorrei camminare per il mondo, nudo, e sentirmi vestito di Creato.
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Patti



Registrato: 17-12-2010 09:11
Messaggi: 929

MessaggioInviato: Mar 22 Feb 2011 20:22    Oggetto: Cita

Una macchina del tempo a pistoni? Steampunk? Forse che la storia si svolge all'epoca vittoriana? (la moda dei capelli con la riga a lato) e il "futuro" sono i giorni nostri? Ai posteri l'ardua sentenza (nel senso letterale della frase.

Ma che faccio? Mi sono promesso di non intervenire con commenti per scaramanzia, e invece... Che 'cce volete fa´ Ho er pallino delle macchine del tempo (orologi digitali compresi). Non è per caso che il mio racconto tutt'ora nel Limbo tratti di quel tema.

Paolo Ninzatti Very Happy
Top
Profilo Messaggio privato
Demonio



Registrato: 26-03-2005 11:37
Messaggi: 316

MessaggioInviato: Mar 22 Feb 2011 21:59    Oggetto: Re: L'uomo del domani - Max Vittoriani Cita

Roberto Scarcali ha scritto:
L'idea è interessante solo che la reazione mi sembra poco convincente.
Provo a spiegarmi:
se mi trovassi davanti uno come mi dicesse che è me, difficilmente replicherei meccanicamente <<Ho un gemello?>>

Comunque in bocca al lupo!

P.S.
Dovresti metter a posto i caratteri accentati per consentire una migliore lettura.

P.S.2
Demonio è il tuo nick oppure il tuo nome?
Perché se fosse il tuo nome... ritiro tutto, ma proprio tutto tutto!


Sì... in effetti potrebbe essere sensato all'inizio aggiungere una reazione sgomenta.
Gli accentati? Deve essere questione dell'editor del forum. Li ho messi un poco a posto... ma non so.
Si, è il mio nome Twisted Evil sta molto attento. Wink
_________________
Il Signore che rifugge dalla plebe è biasimabile esattamente come il vile che si nasconde dal nemico per paura della sconfitta.
W.Goethe.
Top
Profilo Messaggio privato
Roberto Scarcali



Registrato: 24-09-2010 23:23
Messaggi: 1935
Località: Cernusco sul Naviglio (MI)

MessaggioInviato: Mer 23 Feb 2011 00:43    Oggetto: Re: L'uomo del domani - Max Vittoriani Cita

Demonio ha scritto:
Si, è il mio nome Twisted Evil sta molto attento. Wink


Ma tu guarda le coincidenze della vita: proprio questa mattina, mentre aspettavo la metro, un tizio, identico a me, si è avvicinato e mi ha detto:
– Io sono te!
e io ho avuto la stessa IDENTICA reazione del tuo personaggio. Uguale, SPIC-CI-CA-TA!!!
Top
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a SPECIALE SF PER LA WMI Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum