WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


Dopo e prima -Ottavia Piccolo-


Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
Margot



Registrato: 04-02-2011 13:31
Messaggi: 17
Località: salerno

MessaggioInviato: Lun 21 Feb 2011 16:28    Oggetto: Dopo e prima -Ottavia Piccolo- Cita

5 Novembre 2107
Caro diario, oggi è il mio compleanno. Un po’ fuori moda scrivere ancora di sé, ma oggi compio 130 anni e sono stanca della vita. Sono stanca di ingerire tutte quelle tavolette per permettere ai miei muscoli ormai andati già da un pezzo di continuare ad essere tonici. Sai che ti dico? Io mi lascio andare…anzi, prima di morire mi permetto il lusso di farmi assistere.
8 Novembre 2107
"Pronto dottor Ford? Ecco, vorrei che togliesse dall’azoto liquido quella testa e che me la rianimasse applicando quel cyb che ha presentato al congresso scientifico qualche tempo fa…Sa, ho deciso di morire, vorrei che quella persona mi assistesse. In effetti è l’unica che vorrei a mio fianco!"
12 Novembre 2107
"Il pacco è arrivato, sì. Lo scarto e poi le dico dottore! Che bella sorpresa…"
Bip! - Ho tanta gente intorno, tanti nipoti di nipoti, eppure mi mancavi proprio tu…-"Benvenuta!"
14 Novembre 2107
Un viso a me noto mi tiene la mano, tra tanto presente mi attacco al passato.


Ultima modifica di Margot il Lun 21 Feb 2011 23:15, modificato 2 volte in totale
Top
Profilo Messaggio privato
Salvatore Stefanelli



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 9443
Località: Napoli

MessaggioInviato: Lun 21 Feb 2011 20:40    Oggetto: Cita

Cavoli! I morti finiscono in cryog e poi vengono riavvivati con qualche cip... o sono robot in disuso? quella che riprende vita cos'era la vecchia tata di quando era piccola?
Interessante e scritto discretamente, unico inconveniente: ci si può confondere tra i pensieri, il parlato e la narrazione. Mi spiego:
parti con quello che scrive sul diario, poi si passa al dialogo parlato con il dottore e si chiude con una descrizione di ciò che accade. Ma, non c'è modo di capirlo se non lo si legge con attenzione, non ci sono virgolette, caporali o altro che distinguono.
O sono io che non ho capito niente?
_________________
Tace la notte, piena di parole, al vento gelido del nord. Le stelle vibrano nel buio e l'anima non sembra più così sola. Ti parlo, Vuoto, perché tu possa riempirti d'amore.

Vorrei camminare per il mondo, nudo, e sentirmi vestito di Creato.
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Il viaggiatore



Registrato: 01-05-2007 17:46
Messaggi: 102

MessaggioInviato: Lun 21 Feb 2011 20:49    Oggetto: Cita

Una visione terribile del futuro, ma un'idea interessante.
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Margot



Registrato: 04-02-2011 13:31
Messaggi: 17
Località: salerno

MessaggioInviato: Lun 21 Feb 2011 23:12    Oggetto: Cita

In effetti noto solo adesso che nel copia-incolla mi ha eliminato il corsivo del parlato. Cerco di porre rimedio.
Top
Profilo Messaggio privato
Margot



Registrato: 04-02-2011 13:31
Messaggi: 17
Località: salerno

MessaggioInviato: Lun 21 Feb 2011 23:16    Oggetto: Cita

Una visione terribile dici? Io ti confesso che a me piacerebbe!
Top
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a SPECIALE SF PER LA WMI Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum