WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


RETTIFICA DOVUTA!


Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
jpaulverlain



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 12536
Località: Palazzolo ACREIDE-RAGUSA

MessaggioInviato: Mer 06 Ott 2010 13:05    Oggetto: RETTIFICA DOVUTA! Cita

Desidero rettificare che la mia lamentela :"Quasi quasi ritiro il racconto", per un mio ERRORE su chi fosse il responsabile della Horror Magazine l'ho diretta verso l'Ediotre della Delos, Franco Forte, col quale dunque mi scuso, essendo Egli del tutto estraneo verso quella linea editoriale.
Mi spiace dunque di aver virgolettato la "bontà" dei maestri editoriali della Testata. Era verso altri che andava rivolta la mia lagnanza, a mio avviso più che motivata.
Tanto dovevo alla Delos ed alla WMI.
Salvo Figura
_________________
Salvo Andrea Figura
"Asparago siculo" Giallo24-Mondadori. gen. 2013.
"La neve di Piazza del Campo" Mondadori 3077 2013..
"La Terra, il Cielo e il Costato" History Crime 2014
"La pulce e il cappio" Hist-crime 2015
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
Diego Di Dio



Registrato: 16-07-2009 12:00
Messaggi: 1078
Località: Procida

MessaggioInviato: Mer 06 Ott 2010 14:22    Oggetto: Cita

Ma perché, che è successo? Un diverbio con HM? Question
_________________
Il mio blog personale: www.dieguitodidio.blogspot.it
Top
Profilo Messaggio privato
jpaulverlain



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 12536
Località: Palazzolo ACREIDE-RAGUSA

MessaggioInviato: Mer 06 Ott 2010 15:13    Oggetto: Cita

Diego Di Dio ha scritto:
Ma perché, che è successo? Un diverbio con HM? Question
@Nulla Diego, diversità di opinioni e valutazioni...approssimative della HM. Non sapevo purtroppo che la HM non ha nulla a che vedere con Delos o wmi, dunque la mia lagnanza l'avevo rivolta al destinatario sbagliato con cui mi sono scusato. Resta la lagnanza, che avevo rivolto a chi di dovere, sollecita nella stroncatura ma muta alla mia controreplica. Tutto qui.
Mi scuso ancora con Franco.
Salvo
_________________
Salvo Andrea Figura
"Asparago siculo" Giallo24-Mondadori. gen. 2013.
"La neve di Piazza del Campo" Mondadori 3077 2013..
"La Terra, il Cielo e il Costato" History Crime 2014
"La pulce e il cappio" Hist-crime 2015
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
Astrid72



Registrato: 01-10-2010 14:43
Messaggi: 352
Località: provincia di Siracusa

MessaggioInviato: Mer 06 Ott 2010 21:18    Oggetto: Re: RETTIFICA DOVUTA! Cita

jpaulverlain ha scritto:
Desidero rettificare che la mia lamentela :"Quasi quasi ritiro il racconto", per un mio ERRORE su chi fosse il responsabile della Horror Magazine l'ho diretta verso l'Ediotre della Delos, Franco Forte, col quale dunque mi scuso, essendo Egli del tutto estraneo verso quella linea editoriale.
Mi spiace dunque di aver virgolettato la "bontà" dei maestri editoriali della Testata. Era verso altri che andava rivolta la mia lagnanza, a mio avviso più che motivata.
Tanto dovevo alla Delos ed alla WMI.
Salvo Figura

sono felice tu abbia risolto:)
Top
Profilo Messaggio privato
jpaulverlain



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 12536
Località: Palazzolo ACREIDE-RAGUSA

MessaggioInviato: Mer 06 Ott 2010 22:57    Oggetto: Re: RETTIFICA DOVUTA! Cita

Astrid72 ha scritto:
jpaulverlain ha scritto:
Desidero rettificare che la mia lamentela :"Quasi quasi ritiro il racconto", per un mio ERRORE su chi fosse il responsabile della Horror Magazine l'ho diretta verso l'Ediotre della Delos, Franco Forte, col quale dunque mi scuso, essendo Egli del tutto estraneo verso quella linea editoriale.
Mi spiace dunque di aver virgolettato la "bontà" dei maestri editoriali della Testata. Era verso altri che andava rivolta la mia lagnanza, a mio avviso più che motivata.
Tanto dovevo alla Delos ed alla WMI.
Salvo Figura

sono felice tu abbia risolto:)

@No Astrid, non ho affatto risolto. Ho risolto con Franco e la Delos scusandomi ,ma non con HM. da cui aspetto ancora una controreplica. E vorrei chiudere qui il discorso prima di essere tacciato di fomentare rivolte o dare discredito.
Salvo
_________________
Salvo Andrea Figura
"Asparago siculo" Giallo24-Mondadori. gen. 2013.
"La neve di Piazza del Campo" Mondadori 3077 2013..
"La Terra, il Cielo e il Costato" History Crime 2014
"La pulce e il cappio" Hist-crime 2015
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
Irene Vanni



Registrato: 18-08-2005 15:49
Messaggi: 5220
Località: Pontedera (PI)

MessaggioInviato: Gio 07 Ott 2010 10:44    Oggetto: Cita

Visto che si sta parlando pubblicamente di Horror Magazine, rispondo anch'io pubblicamente in veste di curatore.
Che la mail di Salvo non abbia ricevuto risposta è falso perché io stessa gli ho gentilmente inviato la risposta addirittura con le motivazioni del rifiuto del racconto e l'invito a proporre altro materiale. Salvo l'ha ricevuta, perché ha pure risposto di nuovo, dunque non vedo perché si parli di una non risposta o di una risposta muta. Immagino tutti voi vi rendiate conto che una redazione non può rispondere per giorni e giorni sulle solite puntualizzazioni e dà per scontato che l’autore se ne faccia una ragione e ritenti. A quanti di non voi non è mai capitato?
Tengo a precisare, come tutti voi saprete, che una redazione non è detto che risponda a tutto il materiale ricevuto, né tanto meno a quello non selezionato, e difatti lo precisiamo persino sul sito e la pagina fan, in genere rispondiamo solo in caso positivo, come del resto fanno tutti.
Visto che so che questa cosa può dar fastidio, io stessa ho risposto pur non essendo obbligata. Dunque questa reazione al rifiuto di un lavoro mi pare quantomeno spropositata.
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
jpaulverlain



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 12536
Località: Palazzolo ACREIDE-RAGUSA

MessaggioInviato: Gio 07 Ott 2010 11:37    Oggetto: Cita

Irene Vanni ha scritto:
Visto che si sta parlando pubblicamente di Horror Magazine, rispondo anch'io pubblicamente in veste di curatore.
Che la mail di Salvo non abbia ricevuto risposta è falso perché io stessa gli ho gentilmente inviato la risposta addirittura con le motivazioni del rifiuto del racconto e l'invito a proporre altro materiale. Salvo l'ha ricevuta, perché ha pure risposto di nuovo, dunque non vedo perché si parli di una non risposta o di una risposta muta. Immagino tutti voi vi rendiate conto che una redazione non può rispondere per giorni e giorni sulle solite puntualizzazioni e dà per scontato che l’autore se ne faccia una ragione e ritenti. A quanti di non voi non è mai capitato?
Tengo a precisare, come tutti voi saprete, che una redazione non è detto che risponda a tutto il materiale ricevuto, né tanto meno a quello non selezionato, e difatti lo precisiamo persino sul sito e la pagina fan, in genere rispondiamo solo in caso positivo, come del resto fanno tutti.
Visto che so che questa cosa può dar fastidio, io stessa ho risposto pur non essendo obbligata. Dunque questa reazione al rifiuto di un lavoro mi pare quantomeno spropositata.

@Mi sono spiegato male e mi dispiace. Non ho detto che Irene non ha risposto, lo ha fatto e ha stroncato del tutto il mio scritto. Irene non ha piùrisposto dopo alla mia controreplica che accettava la critica sulla struttura del racconto, sulla tecnica e sullo stile ma che si...inalberava sulla critica all'originalità del racconto.Probabilmente Irene ha letto con superficialità o fretta la sinossi e probabbilmente non conosce il mondo degli scacchi e ne ha dedotto un racconto banale, che tale invece non era(quanto meno nella originalità). So anche che HM non ha nessun obbligo di risposta, nè tanto meno immediata e di ciò Irene deve darmi atto perchè l'ho ringraziata , per la velocità e per la critica. Tutto qui.Il mio malumore era centrato non sul rifiuto del racconto ma sulla critica alla originalità del tema. Spero di aver chiarito. Mi spiace di aver reso pubblica del tutto la diatriba, ma a volte certe diversità di vedute possono servire ad entrambi gli osservatori.
Cordialmente
Salvo Figura
_________________
Salvo Andrea Figura
"Asparago siculo" Giallo24-Mondadori. gen. 2013.
"La neve di Piazza del Campo" Mondadori 3077 2013..
"La Terra, il Cielo e il Costato" History Crime 2014
"La pulce e il cappio" Hist-crime 2015
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
Sergio Donato



Registrato: 23-01-2005 01:00
Messaggi: 2923

MessaggioInviato: Gio 07 Ott 2010 11:43    Oggetto: Cita

Anche se non richiesta, do la mia testimonianza.
Per la pubblicazione di due racconti su HM ho avuto contatti con Gianfranco Staltari, Leonardo Pappalardo e Irene Vanni.
Si sono sempre dimostrati tutti disponibili e gentili, concedendomi di modificare perfino un dialogo poco prima della pubblicazione sul sito.

Non ho proprio nulla da dire circa la loro preparazione e capacità.
_________________
In un gruppo di sciocchi il mediocre è un genio.
http://sergio-donato.blogspot.com/
Top
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
Irene Vanni



Registrato: 18-08-2005 15:49
Messaggi: 5220
Località: Pontedera (PI)

MessaggioInviato: Gio 07 Ott 2010 11:52    Oggetto: Cita

Che io abbia letto solo la sinossi o che non conosca il mondo degli scacchi è solo una tua supposizione. Inoltre il lavoro di un valutatore è oggettivo e tiene ovviamente conto di tutto, con la maggiore professionalità possibile. Insinuare che i testi vengano valutati con superficialità, per quanto mi riguarda, è comunque offensivo, perché chi frequenta questo forum - e basta vedere il numero di messaggi da me postati in 5 anni sotto il nick - sa benissimo che mi soffermo sui dati con attenzione e sa anche che vedo la faccenda non solo dal punto di vista del giornalista o del redattore, ma anche da quello dello scrittore (ecco perché, pur non essendo tenuta a farlo, ti ho risposto comunque). Se ricordi bene la critica era incentrata anche sulla tecnica, la struttura e lo stile, non solo sui contenuti. E il fatto che il curatore di un magazine non possa rispondere all'infinito alle puntualizzazioni di un lavoro non selezionato mi pare un fatto ovvio. Si presume, come ho detto sopra, che l'autore prenda atto del rifiuto e cerchi di migliorare in futuro. Se poi hai bisogno di una scheda di lettura approfondita, devi rivolgerti a un editor (ma se la tua reazione al rifiuto di un racconto è stata questa, non so se reggerai il colpo di un editing professionale, su questo forum c'è tanta gente che può riferirti l'effetto), non alle redazioni a cui proponi il materiale. Tengo a precisare che non ero tenuta neppure a risponderti qui, ma mi pareva giusto farlo. Se hai altro materiale da proporre, ti ripeto, nessuno ti vieta di proporlo in futuro, ma sappi sin da adesso che ti risponderò solo nel caso che il tuo lavoro venga selezionato.
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
cristina origone



Registrato: 11-11-2004 22:38
Messaggi: 1605

MessaggioInviato: Gio 07 Ott 2010 12:00    Oggetto: Cita

anch'io posso confermare la professionalità di gianfranco, leonardo e irene.
se un racconto ha problemi di struttura, tecnica e stile... c'è ben poco da arrabbiarsi. bisogna lavorarci e riscriverlo, tutto qua. Very Happy
_________________
Non ci può essere felicità se le cose in cui crediamo sono diverse dalle cose che facciamo.
(Freya Stark)

www.origone.it
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
jpaulverlain



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 12536
Località: Palazzolo ACREIDE-RAGUSA

MessaggioInviato: Gio 07 Ott 2010 13:03    Oggetto: Cita

Irene Vanni ha scritto:
Che io abbia letto solo la sinossi o che non conosca il mondo degli scacchi è solo una tua supposizione. Inoltre il lavoro di un valutatore è oggettivo e tiene ovviamente conto di tutto, con la maggiore professionalità possibile. Insinuare che i testi vengano valutati con superficialità, per quanto mi riguarda, è comunque offensivo, perché chi frequenta questo forum - e basta vedere il numero di messaggi da me postati in 5 anni sotto il nick - sa benissimo che mi soffermo sui dati con attenzione e sa anche che vedo la faccenda non solo dal punto di vista del giornalista o del redattore, ma anche da quello dello scrittore (ecco perché, pur non essendo tenuta a farlo, ti ho risposto comunque). Se ricordi bene la critica era incentrata anche sulla tecnica, la struttura e lo stile, non solo sui contenuti. E il fatto che il curatore di un magazine non possa rispondere all'infinito alle puntualizzazioni di un lavoro non selezionato mi pare un fatto ovvio. Si presume, come ho detto sopra, che l'autore prenda atto del rifiuto e cerchi di migliorare in futuro. Se poi hai bisogno di una scheda di lettura approfondita, devi rivolgerti a un editor (ma se la tua reazione al rifiuto di un racconto è stata questa, non so se reggerai il colpo di un editing professionale, su questo forum c'è tanta gente che può riferirti l'effetto), non alle redazioni a cui proponi il materiale. Tengo a precisare che non ero tenuta neppure a risponderti qui, ma mi pareva giusto farlo. Se hai altro materiale da proporre, ti ripeto, nessuno ti vieta di proporlo in futuro, ma sappi sin da adesso che ti risponderò solo nel caso che il tuo lavoro venga selezionato.

@Sergio e Cristina, la vostra testimonianza mi conferma sulla professionalità dei curatori, anche se non era indispensabile. Ho scritto poco fa e lo ribadisco, e torno a ripetere che sicuramente non mi sono spiegato bene, e lo ripeto per la terza volta. Vi prego pertanto di rileggere quanto ho prima scritto: che ho accettato la critica sullo stile, tecnica, e struttura nella mail privata tra me e Irene. Volete vedere la mail? Dunque nessuna malafede da parte mia. Nè tanto meno voglio offendere nessuno e men che meno Irene. La parola "superficialità" sottintendeva solamente un aspetto della lettura del mio racconto o della sinossi, che può essere stata veloce e non approfondita. Non credo che sia offensivo affermarlo. Nè credo sia infallibile qualunque editor. Se lo è, me ne scuso, non è mio carattere offendere nessuno. Ho ringraziato Irene per la sollecitudine nella risposta(sto ribadendo i concetti a scanso di qualunque misunderstanding). Ho "contestato" la critica sull'originalità della trama. Ha detto bene prima Sergio, che a lui è stato richiesto di correggere dei passagi. A me è arrivata una stroncatura su tutti i fronti, specie sull'originalità.
Quanto alla scheda di valutazione, saprei reggere qualunque colpo, senza arrabbiature visto che ho a che fare anche con un Editor professionale proprio dello staff della WMI(ma il mio racconto non era passato da lui). Dunque nessun problema per me.Sono sufficientemente capace di accettare le correzioni.
Credo invece che mi si stia accusando di permalosità per non aver accettato una bocciatura. Non è così, ho solo puntualizzato l'unico punto su cui non concordavo nella bocciatura.
Spero che con quest'ultima replica possiamo fumare il calumet della pace. E' stato sicuramente quello che ho prima definito un misunderstanding.
Con sincera cordialità.
Salvo
_________________
Salvo Andrea Figura
"Asparago siculo" Giallo24-Mondadori. gen. 2013.
"La neve di Piazza del Campo" Mondadori 3077 2013..
"La Terra, il Cielo e il Costato" History Crime 2014
"La pulce e il cappio" Hist-crime 2015
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
Sergio Donato



Registrato: 23-01-2005 01:00
Messaggi: 2923

MessaggioInviato: Gio 07 Ott 2010 14:18    Oggetto: Cita

Per la precisione, sono stato io a chiedere una piccola modifica su un pronome all'interno di un dialogo; non mi è stata chiesta.

Questo avvalora la mia impressione sulla disponibilità.
Ovviamente, anche se mi fosse stata richiesta, una piccola correzione di questo tipo non è equiparabile a una bocciatura sull'originalità.

Ti racconto questo aneddoto.
Qualche anno fa inviai un racconto a Fantascienza.com. Milena Debenedetti me lo stroncò affermando che non era originale. Very Happy
Ovvio, ci rimasi male (eppure aveva ragione).
Ma due anni dopo comprai il suo primo romanzo: "Il dominio della regola".
Wink
_________________
In un gruppo di sciocchi il mediocre è un genio.
http://sergio-donato.blogspot.com/
Top
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
jpaulverlain



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 12536
Località: Palazzolo ACREIDE-RAGUSA

MessaggioInviato: Gio 07 Ott 2010 14:50    Oggetto: Cita

Sergio Donato ha scritto:
Per la precisione, sono stato io a chiedere una piccola modifica su un pronome all'interno di un dialogo; non mi è stata chiesta.

Questo avvalora la mia impressione sulla disponibilità.
Ovviamente, anche se mi fosse stata richiesta, una piccola correzione di questo tipo non è equiparabile a una bocciatura sull'originalità.

Ti racconto questo aneddoto.
Qualche anno fa inviai un racconto a Fantascienza.com. Milena Debenedetti me lo stroncò affermando che non era originale. Very Happy
Ovvio, ci rimasi male (eppure aveva ragione).
Ma due anni dopo comprai il suo primo romanzo: "Il dominio della regola".
Wink

@grazie Sergio per il tuo aneddoto. Non sempre gli editor hanno ragione. può darsi che lo abbiano nel mio caso ma è anche probabile il contrario.
Ciò non toglie che io non possa acquistare i libri o i racconti della HM. Nulla di personale. ne abbiamo già parlato in altre sedi:Che il rispetto sia reciproco. Non nelle bocciature, che possono arrivare e meglio che arrivino, servono a crescere, ma... c'è sempre un "ma" sull'infallibilità di un giudizio. Non credi? E ora andiamo a fumare il calumet, per quel che mi riguarda.
Salvo
_________________
Salvo Andrea Figura
"Asparago siculo" Giallo24-Mondadori. gen. 2013.
"La neve di Piazza del Campo" Mondadori 3077 2013..
"La Terra, il Cielo e il Costato" History Crime 2014
"La pulce e il cappio" Hist-crime 2015
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a ESERCIZI 2010-2011 Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum